Referendum consultivo sull'autonomia del Veneto

Vuoi che alla Regione del Veneto siano attribuite ulteriori forme e condizioni particolari di auotonomia?

  • SI VOTA IL 22 OTTOBRE 2017: le operazioni di voto avranno inizio alle ore 7 di domenica 22 ottobre 2017 e termineranno alle ore 23 dello stesso giorno;
  • Oggetto del quesito "Vuoi che alla Regione del Veneto siano attribuite ulteriori forme e condizioni particolari di auotonomia?";
  • La proposta sottoposta a Referendum è approvata se ha partecipato alla votazione la maggioranza degli aventi diritto e se è stata raggiunta la maggioranza dei voti espressi;
  • Possono partecipare al referendum consultivo i cittadini iscritti nelle liste elettorali dei comuni della Regione. 

Referendum indetto dal Presidente della Regione Veneto con decreto n. 50/2017

Il Referendum consultivo per l'autonomia del Veneto, è stato indetto dal Presidente della Regione Veneto Luca Zaia con decreto n. 50 del 24 aprile 2017.

Si tratta di un referendum consultivo previsto da una specifica legge regionale dal carattere innovativo, la legge regionale 19 giugno 20147, n. 15 - recante appunto "Referendum consultivo per l'autonomia del Veneto" - la cui legittimità è stata confermata anche da una recente decisione assunta dalla Corte Costituzionale.

Detta legge consente agli elettori del Veneto di esprimere il proprio voto in ordine al possibile avvio di un percorso istituzionale volto all'acquisizione da parte della Regione di una maggior autonomia legislativa, amministrativa e finanziaria dallo Stato centrale.

Informazioni:

Ulteriori informazioni Regione Veneto